La Cronistoria

George Weah Pallone D'Oro
1899 – dicembre: fondazione del Milan Football & Cricket Club. 1900 – Semifinalista del Campionato Federale. Vince la Medaglia del Re (1º titolo). 1901 Campione d’Italia (1º titolo). Vince la Medaglia del Re (2º titolo). 1902 – Finalista del Campionato Federale. Vince la Medaglia del Re (3º titolo). Vince il Campionato FGNI a pari merito con l’Andrea Doria (1º titolo). 1902-1903 – Semifinalista del Campionato Federale. 1903-1904 – Semifinalista della Prima Categoria. Vince il Campionato FGNI (2º titolo). 1904-1905 – 2º nel girone eliminatorio lombardo della Prima Categoria. Vince la Palla Dapples. 1905-1906 Campione d’Italia (2º titolo). Vince la Palla Dapples. Vince il Campionato FGNI (3º titolo). 1906-1907 Campione d’Italia (3º titolo). Vince la Palla Dapples. Vince il Campionato FGNI (4º titolo). 1907-1908 – Non prende parte al campionato. Vince la Palla Dapples. 1908-1909 – 2º nel girone eliminatorio lombardo di Prima Categoria. 1909-1910 – 6º in Prima Categoria. 1910-1911 – 2º nel girone ligure-lombardo-piemontese di Prima Categoria. 1911-1912 – 2º nel girone ligure-lombardo-piemontese di Prima Categoria. 1912-1913 – 3º nel girone finale di Prima Categoria. 1913-1914 – 3º nel girone lombardo-piemontese di Prima Categoria. 1914-1915 – 4º nel girone finale di Prima Categoria. 1915-1916 Vince la Coppa Federale (1º titolo). 1916-1917Vince la Coppa Regionale Lombarda (trofeo mai consegnato). 1917-1918Vince la Coppa Mauro dopo lo spareggio con l’Inter (1º titolo). 1918-1919 – 2º nella Coppa Mauro. 1919 – Cambia nome in Milan Football Club. 1919-1920 – 4º nel girone A del girone semifinale nazionale di Prima Categoria. 1920-1921 – 4º nel gruppo A del Girone Semifinale Nazionale di Prima Categoria. 1921-1922 – 9º nel girone A di Prima Divisione (CCI). 1922-1923 – 4º nel girone B di Prima Divisione. 1923-1924 – 8º nel girone B di Prima Divisione. 1924-1925 – 8º nel girone B di Prima Divisione. 1925-1926 – 7º nel girone B di Prima Divisione. 1926-1927 – 6º nel girone finale di Divisione Nazionale. Partecipa alla Coppa Italia (interrotta al quarto turno). 1927-1928 – 6º nel girone finale di Divisione Nazionale. 1928-1929 – 2º nel girone A di Divisione Nazionale. Battuto al sorteggio dal Genoa negli spareggi di qualificazione alla Coppa dell’Europa Centrale 1929. 1929-1930 – 11º in Serie A. 1930-1931 – 12º in Serie A. 1931-1932 – 4º in Serie A. 1932-1933 – 11º in Serie A. 1933-1934 – 9º in Serie A. 1934-1935 – 10º in Serie A. 1935-1936 – 8º in Serie A. Semifinalista di Coppa Italia. 1936 – Cambia nome in Milan Associazione Sportiva. 1936-1937 – 4º in Serie A. Semifinalista di Coppa Italia. 1937-1938 – 3º in Serie A. Semifinalista di Coppa Italia. Ottavi di finale della Coppa dell’Europa Centrale. 1938 – Cambia nome in Associazione Calcio Milano. 1938-1939 – 9º in Serie A. Semifinalista di Coppa Italia. 1939-1940 – 8º in Serie A. Ottavi di finale di Coppa Italia. 1940-1941 – 3º in Serie A. Ottavi di finale di Coppa Italia. 1941-1942 – 9º in Serie A. Finalista di Coppa Italia. 1942-1943 – 6º in Serie A. Quarti di finale di Coppa Italia. 1943-1944 – 5º nel girone lombardo del Campionato Alta Italia. 1944-1945 – 6º nel Torneo Benefico Lombardo. 1945 – Cambia nome in Associazione Calcio Milan. 1945-1946 – 3º nel girone finale di Divisione Nazionale. 1946-1947 – 4º in Serie A. 1947-1948 – 2º in Serie A. 1948-1949 – 3º in Serie A. 1949-1950 – 2º in Serie A. 1950-1951 Campione d’Italia (4º titolo). Vince la Coppa Latina (1º titolo). 1951-1952 – 2º in Serie A. 1952-1953 – 3º in Serie A. Finalista di Coppa Latina. 1953-1954 – 3º in Serie A. 1954-1955 Campione d’Italia (5º titolo). 3º in Coppa Latina. 1955-1956 – 2º in Serie A. Semifinalista di Coppa dei Campioni. Vince la Coppa Latina (2º titolo). 1956-1957 Campione d’Italia (6º titolo). 3º in Coppa Latina. 1957-1958 – 9º in Serie A. Quarti di finale di Coppa Italia. Finalista di Coppa dei Campioni. 1958-1959 Campione d’Italia (7º titolo). Ottavi di finale di Coppa Italia. 1959-1960 – 3º in Serie A. Secondo turno di Coppa Italia. Ottavi di finale di Coppa dei Campioni. 1960-1961 – 2º in Serie A. Ottavi di finale di Coppa Italia. 1961-1962 – Campione d’Italia (8º titolo). Secondo turno di Coppa Italia. Sedicesimi di finale di Coppa delle Fiere. 1962 – Cambia nome in Milan Associazione Calcio. 1962-1963 – 3º in Serie A. Ottavi di finale di Coppa Italia. Vince la Coppa dei Campioni (1º titolo). Finalista di Coppa dell’Amicizia. 1963-1964 – 3º in Serie A. Quarti di finale di Coppa Italia. Quarti di finale di Coppa dei Campioni. Sconfitto in Coppa Intercontinentale allo spareggio. 1964-1965 – 2º in Serie A. Primo turno di Coppa Italia. Primo turno di Coppa delle Fiere. 1965-1966 – 7º in Serie A. Quarti di finale di Coppa Italia. Ottavi di finale di Coppa delle Fiere (eliminato per sorteggio). 1966-1967 – 8º in Serie A. Vince la Coppa Italia (1º titolo). Ottavi di finale di Coppa Mitropa. 6º in Coppa delle Alpi. 1967-1968 Campione d’Italia (9º titolo). 2º nel girone finale di Coppa Italia. Vince la Coppa delle Coppe (1º titolo). 1968-1969 – 2º in Serie A. Quarti di finale di Coppa Italia. Vince la Coppa dei Campioni (2º titolo). 1969-1970 – 4º in Serie A. Girone eliminatorio di Coppa Italia. Ottavi di finale di Coppa dei Campioni. Vince la Coppa Intercontinentale (1º titolo). 1970-1971 – 2º in Serie A. 1º nel girone finale di Coppa Italia, perde ai rigori lo spareggio per l’assegnazione del trofeo contro il Torino. 1971-1972 – 2º in Serie A. Vince la Coppa Italia (2º titolo). Semifinalista di Coppa UEFA. 1972-1973 – 2º in Serie A. Vince la Coppa Italia (3º titolo). Vince la Coppa delle Coppe (2º titolo). 1973-1974 – 7º in Serie A. Secondo turno di Coppa Italia. Finalista di Coppa delle Coppe. Finalista in Supercoppa UEFA. 1974-1975 – 5º in Serie A. Finalista di Coppa Italia. 1975-1976 – 3º in Serie A. Secondo turno di Coppa Italia. Quarti di finale di Coppa UEFA. 1976-1977 – 10º in Serie A. Vince la Coppa Italia (4º titolo). Ottavi di finale di Coppa UEFA. 1977-1978 – 4º in Serie A. Secondo turno di Coppa Italia. Sedicesimi di finale di Coppa delle Coppe. 1978-1979 Campione d’Italia (10º titolo). Primo turno di Coppa Italia. Ottavi di finale di Coppa UEFA. 1979-1980 – 15º in Serie A, dopo declassamento dal 3º posto ottenuto sul campo su delibera della CAF per illecito sportivo nell’ambito del Totonero. Retrocesso in Serie B. Quarti di finale di Coppa Italia. Sedicesimi di finale di Coppa dei Campioni. 1980-1981 – 1º in Serie B. Promosso in Serie A. Primo turno di Coppa Italia. 1981-1982 – 14º in Serie A. Retrocesso in Serie B. Primo turno di Coppa Italia. Vince la Coppa Mitropa (1º titolo). 1982-1983 – 1º in Serie B. Promosso in Serie A. Quarti di finale di Coppa Italia. 1983-1984 – 8º in Serie A. Quarti di finale di Coppa Italia. 1984-1985 – 5º in Serie A. Finalista di Coppa Italia. 1985-1986 – 7º in Serie A. Ottavi di finale di Coppa Italia. Ottavi di finale di Coppa UEFA. 1986-1987 – 5º in Serie A dopo la vittoria dello spareggio con la Sampdoria. Ottavi di finale di Coppa Italia. Vince il Mundialito per club. 1987-1988 Campione d’Italia (11º titolo). Ottavi di finale di Coppa Italia. Sedicesimi di finale di Coppa UEFA. 1988-1989 – 3º in Serie A. Secondo turno di Coppa Italia. Vince la Coppa dei Campioni (3º titolo). Vince la Supercoppa italiana (1º titolo). 1989-1990 – 2º in Serie A. Finalista di Coppa Italia. Vince la Coppa dei Campioni (4º titolo). Vince la Supercoppa UEFA (1º titolo). Vince la Coppa Intercontinentale (2º titolo). 1990-1991 – 2º in Serie A.[63] Semifinalista di Coppa Italia. Quarti di finale di Coppa dei Campioni. Vince la Supercoppa UEFA (2º titolo). Vince la Coppa Intercontinentale (3º titolo). 1991-1992 Campione d’Italia (12º titolo). Semifinalista di Coppa Italia. 1992-1993 Campione d’Italia (13º titolo). Semifinalista di Coppa Italia. Finalista di Champions League. Vince la Supercoppa italiana (2º titolo). 1993-1994 Campione d’Italia (14º titolo). Ottavi di finale di Coppa Italia. Vince la Champions League (5º titolo). Vince la Supercoppa italiana (3º titolo). Finalista in Supercoppa UEFA. Finalista in Coppa Intercontinentale. 1994-1995 – 4º in Serie A. Ottavi di finale di Coppa Italia. Finalista di Champions League. Vince la Supercoppa italiana (4º titolo). Vince la Supercoppa UEFA (3º titolo). Finalista in Coppa Intercontinentale. 1995-1996 Campione d’Italia (15º titolo). Quarti di finale di Coppa Italia. Quarti di finale di Coppa UEFA. 1996-1997 – 11º in Serie A. Quarti di finale di Coppa Italia. Fase a gironi di Champions League. Finalista in Supercoppa italiana. 1997-1998 – 10º in Serie A. Finalista di Coppa Italia. 1998-1999 Campione d’Italia (16º titolo). Ottavi di finale di Coppa Italia. 1999 – 16 dicembre: centenario del club (Il CentoMilan). 1999-2000 – 3º in Serie A. Quarti di finale di Coppa Italia. Prima fase a gironi di Champions League. Finalista in Supercoppa italiana. 2000-2001 – 6º in Serie A. Semifinalista di Coppa Italia. Seconda fase a gironi di Champions League. 2001-2002 – 4º in Serie A. Semifinalista di Coppa Italia. Semifinalista di Coppa UEFA. 2002-2003 – 3º in Serie A. Vince la Coppa Italia (5º titolo). Vince la Champions League (6º titolo). 2003 – Cambia nome in Associazione Calcio Milan. 2003-2004 Campione d’Italia (17º titolo). Semifinalista di Coppa Italia. Quarti di finale di Champions League. Finalista in Supercoppa italiana. Vince la Supercoppa UEFA (4º titolo). Finalista in Coppa Intercontinentale. 2004-2005 – 2º in Serie A. Quarti di finale di Coppa Italia. Finalista di Champions League. Vince la Supercoppa italiana (5º titolo). 2005-2006 – 3º in Serie A[64] Quarti di finale di Coppa Italia. Semifinalista di Champions League. 2006-2007 – 4º in Serie A. Semifinalista di Coppa Italia. Vince la Champions League (7º titolo). 2007-2008 – 5º in Serie A. Ottavi di finale di Coppa Italia. Ottavi di finale di Champions League. Vince la Supercoppa UEFA (5º titolo). Vince la Coppa del mondo per club FIFA (1º titolo). 2008-2009 – 3º in Serie A. Ottavi di finale di Coppa Italia. Sedicesimi di finale di Coppa UEFA. 2009-2010 – 3º in Serie A. Quarti di finale di Coppa Italia. Ottavi di finale di Champions League. 2010-2011 Campione d’Italia (18º titolo). Semifinalista di Coppa Italia. Ottavi di finale di Champions League. 2011-2012 – 2º in Serie A. Semifinalista di Coppa Italia. Quarti di finale di Champions League. Vince la Supercoppa italiana (6º titolo). 2012-2013 – 3º in Serie A. Quarti di finale di Coppa Italia. Ottavi di finale di Champions League. 2013-2014 – 8º in Serie A. Quarti di finale di Coppa Italia. Ottavi di finale di Champions League. 2014-2015 – 10º in Serie A. Quarti di finale di Coppa Italia. 2015-2016 – 7º in Serie A. Finalista di Coppa Italia. 2016-2017 – 6° in Serie A Quarti di finale di Coppa Italia. Vince la Supercoppa italiana (7º titolo). 2017-2018 – 6° in Serie A. Finalista di Coppa Italia. Ottavi di finale di Europa League. 2018-2019 – Partecipa alla Serie A. Partecipa alla Coppa Italia. Finalista di Supercoppa italiana. Fase a gironi di Europa League