Amarcord MILAN-LAZIO

Reduce dalla bella prestazione di Cagliari, il Milan si ripresenta all’esame di maturità fallito miseramente all’andata proprio contro la Lazio in una sfida ricca di storia e soddisfazioni.

Ogni volta che mi tuffo nei ricordi per “pescare” i miei su Milan-Lazio mi trovo a constatare che è questa una delle partite che più ha scandito la mia storia di tifoso. Milan-Lazio è stato infatti per me il primo vero big match (se si esclude il lontanissimo Mundialito 1982 che in pochi ricorderanno) a cui ho assistito. Era la Serie B 1982-’83, è vero, ma ci si giocava il primato e i rossoneri resero speciale il mio pomeriggio “grandinando” letteralmente sulle povere malcapitate aquile (5-1 il finale). Chi non era ancora nato, vada a rivedere gli highlights e soprattutto la rete di Flipper” Oscar Damiani che con un tuffo inginocchiato in scivolata di oltre dieci metri, impattò il cross con rimbalzo di Aldo Serena e con una testata che avrebbe fatto vacillare il Cervino spedì la palla all’incrocio dei pali: indimenticabile!

A spaventare noi milanisti più dell’impietosa attualità c’è poi una statistica che potrebbe far impallidire gli scaramantici: la Lazio non vince a San Siro dal giorno dello sciagurato autogol di Paolo Maldini (1989). So che sentire un simile dato potrebbe causare danni alle sacche scrotali (vittime sacrificali del tocco di scongiuro) ma lo ripeto ormai da anni ed è ormai cabala anche questa menzione. Da allora comunque grandi battaglie, scudetti e piazzamenti Champions contesi e molte, moltissime prodezze individuali come la rasoiata di Leonardo che decise la sfida scudetto 1998-’99 a tempo quasi scaduto, le fucilate di Kakà e Zambrotta, le “pere” infilate regolarmente nel cestino Pippo e Sheva (impossibile non ricordare la sua tripletta in Supercoppa) e “dolce in fondo” il rigore parato da Diego Lopez due anni fa.
Milan-Lazio è anche la più spettacolare partita di calcio che abbia mai visto dal vivo. Mi riferisco al 2-1 del campionato 1994-’95 quando le due squadre se la giocarono a viso aperto producendo almeno venti palle gol nitide. La “stura” arrivò però nei minuti finali con il guizzo di Gullit, il momentaneo pareggio di Boksic scattato sul filo del fuorigioco e l’ennesima perla in acrobazia dell’olandesone a tre minuti dalla fine. La Gazzetta del giorno dopo spese parole al “miele” per il calcio italiano e per le due squadre in questione, decretando Ruud e Sebastiano Rossi (monumentale in quel match) come eroi rossoneri. Se solo mi avessero detto che il noto geometra calvo lo avrebbe scambiato con Melli solo due mesi più tardi…
Bando ai ricordi, Milan-Lazio ha anche una legge dei grandi numeri che potrebbe dirci bene: il Milan nella stagione attuale ha realizzato zero e dico ZERO punti contro le prime otto squadre (diavolo escluso ovviamente) della classifica: “ma li mortacci…” e qui l’imprecazione romanesca è d’obbligo.
Ragazzi, vi prego, ridisegnamo questo presente che non appartiene ai nostri colori.

Forza Milan!

 

Precedenti recenti:

1982-1983 Milan – Lazio 5-1 Serena (M), aut.Miele (L), Pasinato (M), Giordano (L), Serena (M),Damiani (M)
1983-1984 Milan – Lazio 4-1 Battistini (M), Blisset (M), Battistini (M), Manfredonia (L), Carotti (M)
1984-1985 Milan – Lazio 2-0 Virdis, Battistini
1988-1989 Milan – Lazio 0-0
1989-1990 Milan – Lazio 0-1 aut. Maldini (M)
1990-1991 Milan – Lazio 3-1 Van Basten (M), Gullit (M), Massaro (M), Troglio (L)
1991-1992 Milan – Lazio 2-0 Massaro, Fuser
1992-1993 Milan – Lazio 5-3 Gullit (M), Papin (M), Winter (L), Van Basten (M) rig., Fuser (L), Van Basten (M) rig., Signori (L), Simone (M)
1993-1994 Milan – Lazio 0-0
1994-1995 Milan – Lazio 2-1 Gullit (M), Boksic (L), Gullit (M)
1995-1996 Milan – Lazio 0-0
1996-1997 Milan – Lazio 2-2 Weah (M), aut.Boban (M), Weah (M), Nedved (L)
1997-1998 Milan – Lazio 1-1 Ba (M), Signori (L) rig.
1998-1999 Milan – Lazio 1-0 Leonardo
1999-2000 Milan – Lazio 2-1 Boban (M) rig., Boban (M) rig., S.Inzaghi (L)
2000-2001 Milan – Lazio 1-0 Boban
2001-2002 Milan – Lazio 2-0 Inzaghi, Laursen
2002-2003 Milan – Lazio 2-2 Stankovic (L), Lopez (L), Inzaghi (M), Rivaldo (M)
2003-2004 Milan – Lazio 1-0 Pirlo
2004-2005 Milan – Lazio 2-1 Oddo (L) rig., Shevchenko (M), Crespo (M)
2005-2006 Milan – Lazio 2-0 Shevchenko, Kakà
2006-2007 Milan – Lazio 2-1 Inzaghi (M), Oliveira (M), Makinwa (L)
2007-2008 Milan – Lazio 1-1 Bianchi (L), Oddo (M) rig.
2008-2009 Milan – Lazio 4-1 Seedorf (M), Zarate (L), Zambrotta (M), Pato (M), Kakà (M)
2009-2010 Milan – Lazio 1-1 Borriello (M) rig., Lichsteiner (L)
2010-2011 Milan – Lazio 0-0
2011-2012 Milan – Lazio 2-2 Klose (L), Cissè (L), Ibrahimovic (M), Cassano (M)
2012-2013 Milan – Lazio 3-0 Pazzini, Boateng, Pazzini
2013-2014 Milan – Lazio 1-1 Kakà (M), Ciani Michael (L)
2014-2015 Milan – Lazio 3-1 Honda (M), Muntari (M), Ménez (M) rig., aut. Alex (M)
2015-2016 Milan – Lazio 1-1 Parolo (L), Bacca (M)
2016-2017 Milan – Lazio 2-0 Bacca, Niang rig.

Enrico Bonifazi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *