Un mercato da 9: ecco tutti gli acquisti e cessioni estive 2017

Un mercato da 9 !!!. Nessuno si aspettava una campagna acquisti così importante, dopo tutto i dubbi per l’arrivo dei cinesi considerati “poveri” erano tanti, ma grazie al manager Marco Fassone amministratore delegato e ai fondi garantiti dalla nuova proprietà dal 30 maggio, giorno in cui è stato ufficializzato il primo acquisto, Mateo Musacchio dal Villarreal, il Milan ha speso circa 230 milioni di euro per la campagna acquisti, con lo scopo di arrivare tra i primi 4 nel prossimo campionato di Serie A.

Negli ultimi decenni nessun’altra squadra aveva speso una cifra così importante, un mercato imponente per spesa complessiva e per numero di giocatori acquistati, ben undici calciatori considerati di fascia medio-alta, di cui otto saranno certamente titolari nella prossima stagione. Tra i nomi: R. Rodriguez, H. Çalhanoğlu e M. Musacchio, giocatori di esperienza con un età compresa fra i 23 e 26 anni, considerati tre promettenti giocatori del calcio europeo. A questi tre, vanno aggiunti due fra i migliori giocatori dell’ultima Serie A, Kessié, e Conti, il primo centrocampista, il secondo terzino, compagni di squadra e protagonisti della grande stagione dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini. Poi a metà luglio l’ufficializzazione dell’arrivo dei Big: da L. Biglia dalla Lazio, uno dei migliori centrocampisti in Serie A negli ultimi anni e L. Bonucci difensore centrale leader della Juventus. In attacco, l’acquisto più oneroso è stato il portoghese A. Silva, uno dei migliori talenti usciti dal settore giovanile del Porto, squadra con cui nella scorsa stagione, fra campionato e coppe europee, ha segnato 21 gol in 44 presenze, infine aggiungiamo le probabili e possibili riserve da F. Borini, A. Donnarumma, fratello del più quotato Gigio, che andrà a fare il secondo in porta. Insomma una campagna acquisti di buonissimo livello perchè dopo tre stagioni, il Milan ritorna in Europa e giocherà in tre diverse competizioni.

  • Acquisti: Musacchio (d, Villarreal), Rodriguez (d, Wolfsburg), Kessié (c, Atalanta), André Silva (a, Porto), Borini (a, Sunderland), Calhanoglu (c, Bayer Leverkusen), Conti (d, Atalanta), A. Donnarumma (p, Asteras Tripolis), Bonucci (d, Juventus), Biglia (c, Lazio), Kalinic (a, Fiorentina)
  • Cessioni: Deulofeu (a, Barcellona), Poli (c, Bologna), Honda (c, Pachuca), Zucchetti (d, Entella), Kucka (c, Trabzonspor), Plizzari (p, Ternana), Hadziosmanovic (c, Sampdoria), Lapadula (a, Genoa), De Sciglio (d, Juventus), Crociata (c, Crotone), Bacca (a, Villarreal), Bertolacci (c, Genoa), Ely (d, Alaves), Vangioni (d, Monterrey), Niang (a, Torino), Simic (d, Crotone).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *