Varie ed eventuali…

Partita di ritorno Milan-Craiova

Nel momento in cui scrivo l’articolo il Milan dovrà ancora giocare il ritorno, e quindi il risultato mi è al momento ignoto… La qualificazione sembrerebbe essere al sicuro, ma la cosa più importante da sottolineare è l’affluenza allo stadio. Al momento si contano più di 60,000 persone.
Se un anno fa, alla presenza dei vari Lapadula, Gustavo Gomez, ecc vi avessero detto: “ il 3 Agosto, con circa 30 gradi, ci saranno 60,000 persone a vedere Milan – Craiova (??),”, voi cosa avreste pensato? Deliri da Cannabis? TSO istantaneo? Pura follia? Pesce d’Aprile? Forse tutte tra queste, ed invece… la voglia di Milan è talmente tanta che i tifosi han voglia di abbracciare il nuovo Milan col calore del tifo e non solo con quello atmosferico.
Tale partita, per quanto di punti spunti da punto di vista tecnico, rappresenta una tappa fondamentale per la nostra rinascita.
L’iter non è poi finito, in quanto a metà Agosto avremo (sempre se passeremo stasera) un altro giro di preliminare a cavallo dell’inizio del campionato. Dovremo essere là e passare anche quel turno.

Mercato

Serve, serve assolutamente una punta. Bacca è oramai fuori dal progetto, ed i soli Cutrone ed Andrè Silva non possono tenere da soli le redini dell’attacco. L’ipotesi Niang al centro non la voglio nemmeno contemplare e commentare, per non cadere in volgarità. Niang andrebbe ceduto subito, in quanto tra 6 mesi il suo valore potrebbe essere dimezzato. Bacca idem.
“E’ risaputo che gli piacerebbe tornare al Siviglia. Ha vissuto una bella tappa sia a livello sportivo che personale, per questo gli piacerebbe tornare”.
Così parlò il suo procuratore Sergio Barila. Anche a noi piacerebbe che se ne tornasse a Siviglia, il prima possibile.
“Bacca quando è arrivato al Milan ha firmato per 5 anni e la sua intenzione era quella di portare a termine il contratto, purtroppo c’è stato un cambio di proprietà e di direzione sportiva che hanno altre idee. Per questo la cosa migliore è trovare una nuova soluzione che accontenti tutti,”
Anche noi abbiamo altre idee rispetto alla vecchia dirigenza, ed anche noi aspettiamo con trepidazione una soluzione che accontenti tutti: Bacca al Siviglia per 20 milioni.
La mia idea è che per la punta dovremo aspettare quel che succederà nei preliminari di Europa League e con le eventuali cessioni degli esuberi Paletta, Bacca e Sosa.
Per il primo non ci dovrebbero essere problemi, per il secondo sarà difficile ma non impossibile, il terzo lo avremo sul groppone fino a fine contratto

Grazie Condor
Damiano Caprioli

Foto: AcMilan (le Coppe mi mettono nostalgia di Marco Van Basten, il mio idolo da sempre…)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *