Milan-Bari 5-0: in Coppa Italia nasce l’era di Sacchi

Milan-Bari 5-0: esordio ufficiale del Milan di Sacchi, prima partita dei rossoneri a San Siro, Gullit e Van Basten subito a segno.

Domenica 23 agosto 1987
Coppa Italia 1987-88, Girone 2
1° turno, prima giornata
Milan, San Siro
Milan – Bari 

Milan-Bari 5-0 prologo
Il 23 agosto 1987 resterà nella storia del Milan targato Berlusconi – Sacchi, infatti a San Siro va in scena la prima partita sulla panchina rossonera per il “Profeta di Fusignano”, colui che il presidente ha scelto per portare il Milan in cima al mondo. E’ il primo turno di Coppa Italia, girone 2 in cui sono presenti pure il Parma, ex di Sacchi, il Como, il Bari, il Barletta ed il Monza. I rossoneri scendono in campo con Galli, Tassotti e Bianchi sulle fasce, Filippo Galli e Baresi centrali, Ancelotti e Bortolazzi a centrocampo, Donadoni e Gullit, Van Basten e Virdis in attacco; in panchina Nuciari, Mussi, Colombo, Zanoncelli e Massaro. Il Bari allenato da Catuzzi si schiera con Imparato, Carrera, De Trizio, Laureri, Terracenere, Guastella, Perrone, Maiellaro, Rideout, Cowans, Lupo. Arbitra Pairetto di Torino. Spettatori trentamila circa.

Milan-Bari 5-0 il primo tempo
Il Milan inizia subito all’attacco, il risultato si sblocca grazie ad un destro di Donadoni dal limite dell’area che batte l’estremo difensore Imparato; il Bari prova a reagire, Luareri mette paura alla retroguardia rossonera con un destro che esce di poco alla sinistra di Giovanni Galli. Il Bari non molla, Perrone mette in affanno Filippo Galli e Baresi presentandosi solo davanti a Giovanni Galli ma il portiere rossonero esce tempestivamente e sventa la minaccia barese. Il Milan si rivede in avanti, perfetto lancio di Bortolazzi per Virdis, l’attaccante rossonero tutto solo all’altezza del dischetto del rigore calcia di destro ma Imparato devia in angolo. Pietro Paolo Virdis non impiega molto per rifarsi dell’errore ed al ventunesimo minuto arriva il raddoppio rossonero grazie ad un cross rasoterra di Tassotti su cui Imparato incespica, la palla arriva a Virdis che da pochi passi insacca, è il due a zero rossonero.Ancora Milan, ancora un lancio di Donadoni per Bortolazzi ma questa volta il portiere barese esce e blocca il pericolo e termina così il primo tempo. 

Milan-Bari 5-0 il secondo tempo
Nella ripresa dopo dieci minuti arriva la prima rete ufficiale in rossonero per Marco Van Basten che sugli sviluppi di una rimessa laterale riceve palla, avanza verso l’area di rigore e dai venti metri lascia partire un sinistro che si insacca all’angolino di Imparato, bellissima rete per il neo centravanti rossonero. Non è da meno Ruud Gullit che dopo due minuti sigla il poker rossonero con un preciso colpo di testa su cross dalla destra di Donadoni, prima rete in rossonero anche per lui. Bellissima l’azione del cinque a zero, Gullit ruba palla a Cowans, cross per Van Basten che di testa allunga per Massaro subentrato a Virdis che appostato appena fuori l’area piccola, colpisce di destro, imparabile e cinquina rossonera. Termina così la prima gara di Arrigo Sacchi sulla panchina rossonera e primi applausi del pubblico di San Siro, primi tre punti del girone e prossima gara in trasferta sul campo del Como. Inizia nel migliore dei modi la stagione dei rossoneri, l’avversario non è granché ma si vede gioco, intensità, pressing, quelle componenti che un po’ alla volta Arrigo Sacchi vorrà inculcare nella testa di tutti i rossoneri. 

Milan-Bari 5-0 epilogo

Ecco il tabellino completo:
MILAN – BARI 5 – 0
Reti: 3′ Donadoni, 21′ Virdis, 55′ Van Basten, 57′ Gullit, 70′ Massaro
MILAN: G.Galli, Tassotti, Bianchi, Ancelotti, F.Galli, Baresi, Donadoni (75′ Colombo), Bortolazzi (66′ Zanoncelli), Van Basten, Gullit, Virdis (66′ Massaro). All. Arrigo Sacchi.
BARI: Imparato, Carrera, De Trizio, Laureri, Terracenere, Guastella (58′ Ferri), Perrone, Maiellaro, Rideout, Cowans, Lupo. All. Catuzzi.

Arbitro: Pairetto di Torino.

Spettatori: 30.000 circa.

Piergiorgio Danuol

dnamilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *